Sito Ufficiale del Comune di Verbania

Salta ai contenuti
 
 

Palazzo Civico - Piazza Garibaldi, 15 - 28922
p.iva 00182910034 - tel. 0323 5421 - fax 0323 557197

COME FARE PER...
  • Cittadino
  • Impresa
 
 
 
Sei in: Home » Turismo » Calendario Mani... » Mostra PAOLO TROUBETZKOY 150: 1866 – 2016  
 

Mostra PAOLO TROUBETZKOY 150: 1866 – 2016

museo

VERBANIA PALLANZA

Museo del Paesaggio

Palazzo Viani Dugnani - Via Ruga, 44

MOSTRA: PAOLO TROUBETZKOY 150: 1866 – 2016

Orari: da martedi a venerdì 10.00/18.00,

sabato-domenica e festivi 10.00/19.00

(orario continuato). Chiuso lunedì

Biglietto: Intero € 5 – Ridotto € 3

Per le scuole sarà possibile prenotare una visita guidata scrivendo alla segreteria del Museo: segreteria@museodelpaesaggio.it

Biglietto: Intero € 5 – Ridotto € 3 -  Il prezzo include anche la Mostra I VOLTI E IL CUORE

Ridotto: > 65 anni, < 25 anni, Gruppi  > 5 persone, Possessori biglietto d' ingresso di Villa Taranto, Soci Italia Nostra, Soci Coop, Soci Fai, Soci Touring Club, Possessori biglietto spettacoli Stresa Festival, Insegnanti, Guide turistiche, Hotels convenzionati di Verbania, Abbonati Teatro Maggiore,  Omaggio: fino a 6 anni, Soci Museo del Paesaggio, Abbonati "Musei Torino Piemonte", Soci Icom, Giornalisti 

Gratuito per disabili e un accompagnatore (INGRESSO da Via Marconi )

Ingresso gratuito per i residenti di Verbania la prima domenica del mese e tutti i martedì pomeriggio

La mostra di riapertura del Museo del Paesaggio, in occasione dei centocinquant'anni dalla nascita, vuole indagare il personaggio Paolo Troubetzkoye le sue esperienze attraverso sculture in gesso, parte del patrimonio di opere donate al museo dagli eredi dell’artista per sua stessa volontà. Si tratta di opere fondamentali nella formazione di uno scultore definito ‘impressionista’ da gran parte della critica internazionale. Il percorso espositivo si sviluppa, lungo le prime sale, attraverso la presentazione di opere, fotografie e documenti storici che illustrano la figura dello scultore, il suo rapporto con il di Verbania e del lago Maggiore che le sue esperienze internazionali. 
Vengono ricordati i suoi maestri, i mecenati che lo lanciarono nel mondo della cultura milanese e parigina, oltre che gli illustri personaggi che incontrò e che influenzarono la sua formazione come D'Annunzio e Shaw.

Termina il percorso una piccola perla costituita dalla ricostruzione parziale del suo amato studio francese realizzata partendo dall’analisi di alcune foto storiche in possesso del Museo.

Info: 0323 556621 – segreteria@museodelpaesaggio.it

FB Museo del Paesaggio

www.museodelpaesaggio.it

(Museo del Paesaggio)