Sito Ufficiale del Comune di Verbania

Salta ai contenuti
 
 

Palazzo Civico - Piazza Garibaldi, 15 - 28922
p.iva 00182910034 - tel. 0323 5421 - fax 0323 557197

COME FARE PER...
  • Cittadino
  • Impresa
 
 
 
Sei in: Home » Turismo » Calendario Mani... » CROSS FESTIVAL - WALK EDITION  
 

CROSS FESTIVAL - WALK EDITION

Sabato 26 settembre - Villa Giulia
LOVE SUITE ANIMA NERA In collaborazione con LETTERALTURA PERFORMANCE

➣ Durata 10’ – per 15 spettatori alla volta – prenotazione obbligatoria - dalle 21 alle 23

Storie di amori diversi, di passioni, di desideri ardenti, travolgenti, totali. Amori che scorrono sulla sottile linea rossa che separa vita e morte, eros e violenza, autocoscienza e confusione. Un “viaggio” attraverso esperienze artistiche e letterarie, dove l’amore viene scandagliato nelle sue pieghe più segrete: dall’ossessione alla gelosia, dall’abbandono all’appagamento dei sensi, dalla lontananza al contatto fisico, dall’immaginazione alla concretezza, attraverso parole sublimi ed evocative, a volte dolorose a volte ironiche. Perché eterni sono i versi, non l’amore. Un mondo proibito. Un punto di non ritorno. Un viaggio onirico che consente di entrare in intimo contatto con i personaggi mitici della letteratura del ‘900. Dalle parole, intimamente ascoltate, si reificano fantasmi amati o temuti, travolti e travolgenti, di quel desiderio che non trova facilmente possibilità di essere vissuto e raccontato.

LOVE-SUITE

Ideazione e Regia: Aldo Cassano
Attori: Natascia Curci, Debora Zuin, Julia Reali, Luca Mannucci, Francesco Martucci
Dramaturg: Aldo Cassano, Antonio Spitaleri
Costumi: Lucia Lapolla
Scenografia: Lucia Lapolla
Luci Beppe Sordi
Elab. Audio: Antonio Spitaleri

Animanera nasce nell’area dell’impegno sociale milanese e sviluppa un intenso percorso di ricerca artistica che sfocia in spettacoli e performance su scottanti temi sociali, seguendo una linea estetica provocatoria. Insegue la forza evocativa delle immagini, esamina ed esprime gli opposti, le similitudini delle diversità, i confini delle incertezze. è un ensemble con una forte vocazione al meticciato artistico. Votata alla sperimentazione e alla ricerca, nell’ottica di interpretare e agire il politico, il sociale e il presente, attraverso drammaturgie originali e una molteplicità di linguaggi che traggono ispirazione dal mondo delle arti visive e dei nuovi media. È composto dai fondatori Aldo Cassano, Natascia Curci, Antonio Spitaleri, Lucia Lapolla, e da una serie di collaboratori stabili, rete consolidata di professionalità che costituisce una preziosa risorsa per la compagnia.