Sito Ufficiale del Comune di Verbania

Salta ai contenuti
 
 

Palazzo Civico - Piazza Garibaldi, 15 - 28922
p.iva 00182910034 - tel. 0323 5421 - fax 0323 557197

COME FARE PER...
  • Cittadino
  • Impresa
 
 
 
Sei in: Home » Servizi al citt... » Servizi Sociali... » Politiche per l... » Bonus Energia Elettrica  
 
Turismo Amministrazione

Bonus Energia Elettrica

SI COMUNICA CHE LE PRATICHE PER BONUS GAS E BONUS ELETTRICITA' SONO GESTITE DALL'UFFICIO CASA - UFFICI PRESSO PALAZZO DI CITTA' - ULTIMO PIANO.

L'UFFICIO SARA' A DISPOSIZIONE DAL LUNEDI' AL VENERDI' AL MATTINO DALLE ORE 9.30 ALLE ORE 12.30  (TELEFONO 0323-542275)

  • Scopo

    Il “BONUS ENERGIA ELETTRICA” è uno strumento introdotto dal Governo con l’obiettivo di sostenere le famiglie in condizione di disagio economico, garantendo loro un risparmio sulla spesa annua per l’energia elettrica.

    Il Bonus è previsto anche per i casi di grave malattia che imponga l’uso di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita.

    Per le persone in gravi condizioni di salute il valore del bonus è stato modificato e differenziato in base al numero di apparecchiature medico-terapeutiche salvavita utilizzate e al tempo giornaliero del loro utilizzo.Si ricorda a questo proposito che i cittadini, già titolari di bonus fisico alla data del 31/12/2012, qualora il numero di apparecchiature medico-terapeutiche salvavita utilizzate ed il tempo del loro utilizzo, certificato dall'ASL, dia diritto, in base alla nuova normativa, ad un bonus di importo superiore, possono presentare a partire dal 1° gennaio 2013, una domanda di variazione apparecchiature.

  • Come

    Potranno accedere al bonus tutti i clienti domestici intestatari di una fornitura elettrica nell’abitazione di residenza con potenza impegnata fino a 3 KW che abbiano un ISEE con valore fino a 8.107,5 euro e i nuclei famigliari con 4 e più figli a carico con un ISEE con valore fino a 20.000 euro.

    I cittadini che vogliono ottenere l’attestazione ISEE devono recarsi presso i Centri di Assistenza Fiscale (CAF).

    Hanno inoltre diritto al bonus tutti i clienti elettrici presso i quali vive un soggetto affetto da grave malattia, costretto ad utilizzare apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita. In questi casi, per avere accesso al bonus sociale il cliente finale deve essere in possesso di un certificato ASL.

    I due bonus sono cumulabili qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilità.

    Per accedere al bonus il cittadino deve presentare domanda con la seguente documentazione:

    • copia dell’ISEE
    • copia della carta di identità
    • una fattura intestata al richiedente

    Si segnala che  per la presentazione dell'istanza da parte di una persona delegata dal titolare della richiesta è necessario preventivamente compilare il modulo in allegato e presentarlo all'ufficio.

    In caso di esito positivo, l’agevolazione sarà attivata per 12 mesi e per i clienti che usano apparecchiature per restare in vita, l’agevolazione è concessa senza termine finoa quando è necessario l’uso dell’apparecchiatura.

     

  • Altre note

    E' necessario provvedere al rinnovo rispettando il termine indicato sulla ricevuta rilasciata al momento della presentazione della domanda per poter garantire la continuità dell’agevolazione.

    RECLAMO BONUS GAS - ENERGIA

    Da oggi gli utenti per i quali le pratiche Bonus Gas e Bonus Enel non sono andate a buon fine o per i quali non è stata ancora applicata l’agevolazione è possibile inviare direttamente il reclamo bonus all’autorità competente.

    Informazioni da allegare al reclamo bonus (Gas/Elettrico):

    COPIA CODICE FISCALE DEL CLIENTE

    COPIA FRONTE/RETRO DELL’ULTIMA BOLLETTA

    COPIA MODULO PRESENTAZIONE DOMANDA DI AGEVOLAZIONE

    EVENTUALE RECLAMO GIA’ INOLTRATO e relativa risposta ricevuta DALL’ESERCENTE

    Dove inviare il reclamo bonus:

    POSTA – Sportello per il consumatore di energia – Ufficio Reclami Via Guidubaldo del Monte, 72 – 00197 ROMA

    FAX VERDE – 800.185.025

    E-MAIL – reclami.sportello@acquirenteunico.it

    Si raccomanda di utilizzare solo un canale (solo posta, solo fax o solo e-mail)

    Per ulteriori informazioni contattare lo sportello per il CONSUMATORE 800.166.654

    L’Ufficio Politiche per la Casa è a Vostra disposizione per una corretta compilazione dei reclami e per ogni eventuale chiarimento.

  • Data ultimo aggiornamento
    10 Febbraio 2017
  • Dove rivolgersi
  • A chi è rivolto
  • Moduli