Sito Ufficiale del Comune di Verbania

Salta ai contenuti
 
 

Palazzo Civico - Piazza Garibaldi, 15 - 28922
p.iva 00182910034 - tel. 0323 5421 - fax 0323 557197

COME FARE PER...
  • Cittadino
  • Impresa
 
 
 
Sei in: Home » Servizi al citt... » Ambiente » ARIA AMBIENTE - Qualità  
 
Turismo Amministrazione

ARIA AMBIENTE - Qualità

La qualità dell’aria ambiente è definita oggettivamente confrontando le concentrazioni misurate di alcuni inquinanti in atmosfera con valori di riferimento riportati dalla normativa vigente riferiti ad un particolare intervallo di tempo.

Ciascun parametro rilevato viene individuato sulla base di considerazioni igienico-sanitarie con l’obiettivo di garantire e tutelare il benessere dei cittadini ed, in particolare, delle categorie più sensibili  quali bambini, anziani e  persone affette da patologie respiratorie o cardiovascolari.

 Per uno stesso inquinante i valori di riferimento sono suscettibili di modifiche nel tempo, in quanto l’evolversi della normativa al riguardo è in sintonia con il progresso delle ricerche epidemiologiche e con gli obiettivi di sviluppo sostenibile perseguiti dalle pubbliche amministrazioni sia a livello locale che su scala nazionale e globale. Anche il quadro dei parametri analitici può variare in funzione dell’evolversi dei processi produttivi o di combustione o in seguito all’introduzione di nuovi combustibili che provochino emissioni di sostanze non ancora considerate.

I valori limite di qualità dell’aria attualmente in vigore sono quelli riportati nel Decreto Legislativo 13/08/2010 n° 155,  norma nazionale di recepimento della direttiva 2008/50/CE.

A livello locale, la tutela della qualità dell’aria è regolamentata attraverso specifiche leggi regionali promulgate in attuazione del Piano Regionale di risanamento e tutela della qualità dell’aria, strumento di programmazione, coordinamento e controllo in materia di inquinamento atmosferico nell’ambito del più generale Piano regionale di tutela ambientale.

Per la regione Piemonte, le disposizioni in materia di inquinamento atmosferico e qualità dell'aria sono state emanate con la legge regionale 7 aprile 2000 n. 43, con la quale è stata altresì approvata la "  Prima attuazione del Piano regionale per la tutela e il risanamento della qualità dell'aria ".

In data 4 agosto 2011 sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 31 è stata pubblicata la  D.G.R. n.70-2479  "Attuazione della Legge Regionale 7 aprile 2000 n. 43. Disposizioni per la tutela dell'ambiente in materia di inquinamento atmosferico. Aggiornamento dello Stralcio di Piano 5.1 del Piano regionale per il risanamento e la tutela della qualità dell'aria"